Home » blog » L’antico Borgo rivive

L’antico Borgo rivive

Pubblicato il 17 agosto 2019 da Colombani

In migliaia a Terrinca per la rievocazione storica dell’antico borgo
Nel fine settimana appena passato (11-12 agosto)
a Terrinca, dopo il successo dello scorso anno, è andata in scena l’’iniziativa “L’Antico Borgo rivive”.

Terrinca è il borgo più antico della Versilia, le suesi tracce si perdono agli albori dell’Alto Medioevo. Motori dell’evento il Circolo ARCI LE TANACCE, in collaborazione con il Gruppo Culturale I Colombani e il gruppo paesano Rimbocchiamoci Le Maniche, che hanno portato indietro il paese di centinaia d’anni, per valorizzare il patrimonio storico e promuovere il territorio.

Nelle due giornate di festa del 10 e 11 è stata riproposta una rivisitazione del paese in epoca Longobardo-Medioevale, attraverso il lavoro delle antiche botteghe, degli antichi mestieri, l’abbellimento a tema delle antiche vie, vicoli e piazze, con stendardi, scudi, drappi, stoffe. Inoltre erano presenti gruppi folkloristici di musici, giocolieri, falconieri, mangiafuoco, giochi rinascimentali, combattimenti, tamburini, sbandieratori e tanto altro ancora.

Terrinca dunque è tornata a vestirsi a festa per regalare gioia a bambini di tutte le età che hanno scoperto le bellezze nascoste in vicoli e angoli caratteristici e passato una serata in serenità calandosi nei tempi dei primi insediamenti fino alla splendore del Rinascimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.